FRAGAGNANO. Le Figlie di Maria Ausiliatrice preparano i festeggiamenti in onore di San Giovanni Bosco

Quest’anno ricco programma di appuntamenti

 Prendono vita i festeggiamenti in onore di San Giovanni Bosco, meglio conosciuto come l’amico dei giovani. Una tradizione che oramai da molti anni, settantacinque per l’esattezza, accomuna tutti i fedeli fragagnanesi a festeggiare con tanta energia e volontà questa cerimonia. Festeggiamenti che vedono in prima linea l’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, un vero e proprio punto di riferimento che educa da tempo giovani e bambini. Quest’anno, oltre a festeggiare i 75 anni della nascita dell’istituto educativo con annesso il programma di festa in onore a San Giovanni Bosco, la comunità si prepara a solennizzare, per il prossimo anno, l’organizzazione del Bicentenario della nascita del santo (1815 – 2015).

Un programma ricco di eventi religiosi e civili, promosso con la collaborazione e l’impegno di associazioni, giovani, tra cui Andrea Tripaldi, nonché salesiano di Don Bosco, Figlie di Maria Ausiliatrice, Parrocchia Maria SS. Immacolata e Amministrazione comunale.

Come da tradizione, nella giornata di Venerdì 31 Gennaio, ad arricchire di gran lunga la festa, sarà l’accensione del falò nel cortile dell’Oratorio, con la distribuzione del classico “panino di Don Bosco”, un semplice pezzo di pane con sola mortadella. Evento anticipato dalla celebrazione della Santa Eucarestia in onore dei santo, presieduta dal Parroco Don Santo Guarino e animata da ragazzi e animatori dell’Oratorio Salesiano delle Suore. Inoltre, subito dopo la messa sarà organizzata una marcia giovanile per le vie del paese, con il quadro rappresentativo di Don Bosco, il tutto affiancato dalle note del Concerto Bandistico “Città di Fragagnano”. Successivamente, sul Piazzale Toniolo, si inaugurerà la benedizione del monumento dedicato al santo amico dei giovani e a San Domenico Savio.

Quest’ultima iniziativa, ideata da Andrea Tripaldi, rappresenta la forte testimonianza e vocazione da parte dei cittadini di Fragagnano che sono legati alla figura dell’Istituto salesiano di Don Bosco.

“Non potevamo – afferma Tripaldi – lasciar passare la festa di Don Bosco, visti i tanti motivi di ricorrenze,  senza celebrarlo in un maniera del tutto particolare. Ci stiamo preparando a festeggiare il Bicentenario della sua nascita (1815 – 16 agosto – 2015) approfondendo la sua spiritualità e la sua passione per l’educazione dei giovani”.

Altro evento innovativo e ricorrente ai festeggiamenti del santo è il “Musical di Don Bosco”, realizzato da giovani dell’Oratorio Centro giovanile di Fragagnano, che si terrà Domenica 2 Febbraio alle ore 19.00 presso il teatro delle Figlie di Maria Ausiliatrice.

“Ci rivolgiamo a Don Bosco – conclude il salesiano Tripaldi, affinché non smetta mai di essere un punto di riferimento per tutti i giovani e per chi ha a cuore il loro vero bene”.

Ufficio Stampa – Via c. Battisti – Tel. 099.9561884 – Fax: 099.9564117

E-mail: stampa.fragagnano@libero.itFragagnano, 29.01.2014

Lascia un commento