Ricerca scientifica a Lecce: oggi con Telethon e 100 anni fa con il museo del Costa di Cosimo De Giorgi

Eccezionale sinergia tra BNL / Telethon e gli studenti del Galilei-Costa che sabato apriranno il museo di scienze chiuso da anni

Lecce – Da un lato, in piazza Sant’Oronzo, presso la sede della BNL, la postazione del Comitato Telethon Fondazione Onlus e dall’altro, a pochi metri di distanza, presso la sede del “Galilei-Costa” in p.tta De Sanctis, il Museo di Scienze Naturali ideato e curato dallo scienziato salentino Cosimo De Giorgi, due espressioni fortemente legate alla ricerca scientifica, una del giorno d’oggi e l’altra di 100 anni fa. Per quanto concerne Telethon, oggi inizia la fase finale della raccolta dopo un intero anno di iniziative di vario genere promosse da BNL-Gruppo BNP Paribas e il Comitato Telethon Fondazione Onlus su tutto il territorio nazionale con lo scopo di sostenere la ricerca scientifica sulle malattie genetiche. Anche le agenzie BNL di Lecce e di tutto il grande Salento partecipano con entusiasmo nei giorni venerdi 13 e sabato 14 dicembre. Due giorni di apertura “no stop” delle agenzie BNL, sino alle ore 22,00 , per incoraggiare i salentini al grande gesto di solidarietà a favore della Ricerca.

Mentre domani, sabato 14 dicembre dalle 16 alle 21, sarà possibile visitare in un modo del tutto originale e suggestivo il Museo di Scienze Naturali dell’Istituto “Galilei-Costa” di Lecce. L’idea è degli studenti della classe 2^B nell’ambito del loro progetto “EdiSons – figli di una energia migliore” e si tratta di offrire l’opportunità di visitare il museo e scoprirne il contenuto …a lume di candela, senza energia elettrica, ma il tutto illuminato con lumi e fiaccole. All’evento è stato dato il nome di “Una Notte (da brivido) al Museo (del Costa)”. Ingresso gratuito per studenti di scuola media.

Questo il programma Telethon dell’agenzia BNL di piazza Sant’Oronzo:

Venerdi 13 dicembre, ore 18,00 ricevimento e inaugurazione presso la sede BNL di Lecce Piazza S.Oronzo alla presenza delle Autorità; intervengono, tra gli altri, i genetisti prof.Sergio Carlucci e Tina Cafiero; rinfresco offerto da “Natale Ricevimenti” ; musica al pianoforte, offerto dalla Ditta “Lazzari” . I musicisti saranno giovani talenti: Sara Capone e Andrea CiccareseA seguire i maestri Francis ed Antonio Ferrante duo pianoforte e chitarra . Tanti ospiti e musica di qualità’ all’interno dell’agenzia BNL sino alle 22,00 .

Sabato 14 dicembre dalle ore 10,00: accoglienza nella sede di BNL Piazza S.Oronzo delle delegazioni degli studenti : nostri ospiti : i ragazzi dell’Associazione Lupiae Bocce Salento, campioni italiani di bocce in carrozzina ; Enzo Vitti, campione nazionale di Pentathlon disabili : parleranno ai giovani sul tema “Sport e disabilità” ; sarà offerta anche la testimonianza di Diomede Stabile, che parlerà della convivenza con una grave malattia genetica e di Irene De Santis..

Gli studenti dell’Istituto “Costa” animeranno, come ogni anno, la raccolta in piazza S.Oronzo.

Sabato 14 dicembre dalle ore 17,00 alle ore 22,00 “TELETHON DEI GIOVANI : Musica no stop per Telethon”: i giovanissimi talenti dell’Accademia di Musica di Lecce, Yamaha music school, suoneranno per Telethon per oltre tre ore: un grande appuntamento con la musica di qualità delle nostre giovani promesse.

A seguire : “Il  sax  del maestro Jimmy Santoro” .

Poi gran finale “Il  Fado portoghese per Telethon 2013” : Barbara Della Corte ed Elio Giordano presentano “Fado Ensemble” , con la partecipazione del maestro Gianni Rotondo.

Nel corso delle due giornate il prof. Sergio Carlucci, “biologo dell’anno 2006”, Direttore del Centro di genetica del Laboratorio Pignatelli di Lecce, interverrà sui temi della ricerca genetica e si intratterrà con i media presenti sull’argomento “Nutrigenetica come prevenzione”

————————————————

Info sul Museo: http://info.galileicosta.it/ioutilizzo.html

Evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/1375785002667232

Lascia un commento