LECCE. Mostra personale di Paola Mancinelli in “Poesia, tempo presente. La parola e il tempo”

Si inaugura sabato 14 dicembre 2013, alle ore 19.00, presso gli spazi espositivi della Biblioteca Provinciale Bernardini (Ex Convitto Palmieri) di Lecce, a cura della storica e critica d’arte Sara Liuzzi

L’esposizione ha l’intento di evidenziare le potenzialità espressive della parola e il tempo stesso della parola, in relazione all’immagine. Una mostra di poesia visiva, movimento di rilevanza nel panorama artistico nella seconda metà del XX secolo, che trova il suo spazio ideale nella location che la ospita. Il progetto, di grande valenza culturale, propone una linea di ricerca personale dell’artista Paola Mancinelli, la quale presenterà dieci opere verbo-visuali realizzate esclusivamente per l’occasione, che accompagneranno il fruitore in un percorso espositivo emotivo, sensoriale e visivo.

La mostra, inoltre, ha l’intento di far emergere la totale compenetrazione tra i due linguaggi – poetico e visivo – grazie anche allo straordinario connubio reso possibile tra le differenti espressioni artistiche utilizzate dall’artista, come poesia, video, installazione, scultura e fotografia.

La mostra sarà visitabile sino a sabato 25 gennaio 2014.

L’evento è organizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Provincia di Lecce, nella figura dell’assessore Simona Manca e con i Patrocini del Comune di Lecce, della Provincia di Lecce e della Regione Puglia.

Durante la serata inaugurale ci sarà una degustazione di pregiato vino offerto dalla “Tenuta Macchiarola” di Lizzano (Taranto).

SCHEDA INFORMATIVA

Mostra di: Paola Mancinelli

Titolo: Poesia, tempo presente. La parola e il tempo

A cura di: Sara Liuzzi

Sede: Biblioteca Provinciale Bernardini, Ex Convitto Palmieri, Piazzetta Carducci, Lecce

Genere: personale d’ arte contemporanea

Opening: sabato 14 dicembre 2013 dalle ore 19.00

Periodo espositivo: dal 14 dicembre 2013 al 25 gennaio 2014

Orari: Dal lunedì al venerdì, ore 09.00 – 13.00 | 15.30 – 20.00; sabato 15.30 – 20.00

Ingresso: libero

Info: 349.3231837

 

Lascia un commento