MANDURIA. Serata informativa sul tema: “SCIE CHIMICHE E GEOINGEGNERIA. Primi approcci al problema”

Giovedi 12 Dicembre 2013 ore 18:30, presso la chiesetta “Santa Croce” in Via Sant’Antonio

Riprendiamoci il Pianeta – Movimento di Resistenza Umana organizza l’incontro pubblico:

“SCIE CHIMICHE E GEOINGEGNERIA”

 Il relatore è Dario Sardella, socio e cofondatore dell’associazione Riprendiamoci Il Pianeta, oltre che attivista e ricercatore indipendente sul fenomeno delle scie chimiche.

Durante la serata si affronteranno:

 1)    Definizione e caratteristiche delle scie

2)    Cos’è la geoingegneria – Cause ed effetti

3)    Progetti, brevetti ed accordi internazionali

4)    Scie e politica – scie e media

5)    Filmati e foto

6)    Conclusioni

Si tratta della quarta serata informativa di un ciclo di 4 incontri per diffondere consapevolezza e proporre azioni contro le grandi manovre di controllo che l’umanità sta vivendo: tra cui signoraggio bancario, coltivazioni OGM, vaccini, scie chimiche.

Nel primo incontro abbiamo trattato del Signoraggio Bancario, in una conferenza dal titolo:  “Riconquistiamo la Sovranità Monetaria”. Nel secondo incontro abbiamo trattato degli Ogm (Organismi Geneticamente Modificati), sui danni sulla salute umana e ambientale e successivamente proposto delle azioni concrete e delle idee, tra cui la campagna “Puglia libera da ogm” ; progetto dell’Ass. SUM (Stati/popoli Uniti del Mondo). Nel terzo incontro abbiamo parlato dei danni da vaccino con dimostrazione scientifica e proposto l’iniziativa di dar vita ad un comitato,  formato da genitori, come sostegno e tutela, oltre che informazione e supporto legale e umano.

L’intento di Riprendiamoci il Pianeta – Movimento di Resistenza Umana gruppo Puglia, è di mostrare un punto d’unione di queste 4 serate, che parlano di quattro fenomeni, responsabili di un’unica opera di condizionamento della coscienza umana e che la principale attività di risoluzione di tutte queste manovre, si trova causalmente all’interno della coscienza dell’umanità, è lì che nasce il problema ed è li che possiamo trovare la soluzione. Riprendiamoci la nostra umanità, le nostre responsabilità e ricostruiamo insiemequesto mondo come fosse la nostra casa,  Madre della nostra Vita.

L’ingresso è libero – Siete tutti invitati

 

Per Informazioni: Andrea Detommaso – email: andrydetommaso@libero.it

Lascia un commento