RACCONTI / 3. SINTITI QUESTA. E’ VERA E JIE’ SUCCESA A ERCHI, LOTRU GIURNU

Un lettore del nostro giornale ci manda questa “chicca” …

Nu cristianu anzianu  trasi ‘ntra l’assicurazioni sua a Erchi (Br).  E nò si spiega picceni è nchianata l’assicurazioni. Si gira alla signorina  e lì tici: “Uè signorì comè ca mè aumentata tanta senza cu fazzu nisciunu incidenti?”

E quedda, la signorina, li risponni: “Incidenti? E che sono aumentati i massimali. Ora in caso di incidenti l’assicurazione non paga più i danni fino ad un milione e mezzo di euro”.

Risponni l’erchiesi: “Ah si? E quanto pajia mò?”

La signorina li risponni: “Ora la tua assicurazione in caso di incidente paga i danni fino a sei milioni di euro”.

L’anzianu risponni: “Sei migliuni ti euru?”

Risposta: “Certo, sei milioni di euro”.  

Ribatti l’assicuratu: “Pillà marena. Allora nà prucissioni aggià pijà ti ponta!”

Lascia un commento