IL 14 E 15 LUGLIO “FRAMMENTI D’ARTE” A FRAGAGNANO

Nell’ambito delle iniziative relative al progetto “FRAGMENTARTIS FESTIVAL 2013”, già avviato negli anni precedenti e che prevede attività destinate agli amatori della cultura popolare e di forme artistiche  “meno popolari” come la danza, la Pro Loco di Fragagnano, nel preciso intento di diffondere i valori di un paese legato storicamente, socialmente, quindi culturalmente,  alle tradizioni del Salento, e di promuovere la “messa in luce” delle importanti potenzialità artistiche che il territorio esprime, ha organizzato, per il 14 e 15 luglio p.v.,  due  eventi particolarmente significativi che prevedono la partecipazione di personalità e di gruppi famosi che contribuiscono, con la loro opera, ad elevare il prestigio e l’immagine della nostra terra a livello nazionale ed internazionale

Il primo appuntamento, quello del 14, per la serie “Solidarietà in palcoscenico”,  gli artisti dell’Accademia Internazionale di Danza, Teatro e Musical “Tersicore” di Brindisi, sotto la direzione artistica della maestra Antonella Di Lecce (Membro attivo Fondazione Marika Besobrasova – Firenze), Alfonso De Giorgi (Già ballerino “Ballet Nationale de Marseille) e Davide De Giorgi (The Actor’s Academy), porteranno in scena frammenti di danza, teatro-danza e musical intervallati dall’esibizione di Iskra Menarini, cantante di talento che, durante la sua lunga e prestigiosa carriera (ha cantato con Gianni Morandi e con vari complessi rock,  ha partecipato a varie trasmissioni televisive fra cui “AMICI”, ecc.) ha collaborato a lungo con Lucio Dalla, divenendo sua vocalist  e affiancandolo sia durante le tournée sia in molti video musicali come CIAO e ATTENTI AL LUPO; alla suddetta esibizione parteciperanno gli artisti dell’Accademia dei Due Mari di Taranto, diretta dalla maestra Francesca Sisto.

La serata del 15 sarà la volta di “Un viaggio attraverso la storia della tarantella”, titolo dello spettacolo del gruppo “Arakne Mediterranea”, compagnia fondata da Giorgio di Lecce, composta da artisti studiosi e ricercatori che da 15 anni, anche con la collaborazione dell’Università degli Studi di Lecce, si occupa di preservare e diffondere le tradizioni e le espressioni della cultura popolare del Salento attraverso le  sonorità tipiche del Sud; il gruppo propone coinvolgenti melodie mediterranee, intrecci ritmici multietnici, commistioni di generi e suoni che, con la forza e l’energia trasmessa dalla musica popolare, compongono un meraviglioso bagaglio umano fatto di armonie, strumenti, stili e suggestioni ineguagliabili.

Durante le due serate, “location” delle  quali é il piazzale antistante la scuola media, affiancheranno gli artisti i ragazzi dell’ “Acca Muta… parlante”, associazione di volontariato e di solidarietà che, ormai da diversi anni, opera all’interno della comunità fragagnanese; la loro presenza è finalizzata a dare completezza e coesione a due spettacoli che, se da un lato rendono evidenti le sfumature dell’espressività corporea e  le virtuose ricerche e produzioni musicali, costituiscano, dall’altro, un contesto comunicativo ideale per consentire ad ognuno di manifestare il proprio mondo interiore ed essere accettato nell’unicità della propria individualità.

Il direttivo dell’Associazione Turistica Pro Loco di Fragagnano

Fragagnano, 09.07.2013

Lascia un commento