SAVESE CHIAMA IL 118 PER DOLORI LANCINANTI ALLO SFINTERE

Lo scorso martedì il 118 dell’ospedale di Manduria viene chiamato da un savese che vive a Torre ovo (Marina di Torricella) il quale dice subito agli infermieri di aver subito un’aggressione da parte di 4 sconosciuti i quali hanno “abusato” di lui

Arrivato in ospedale a Manduria i medici, dopo la visita, decidono immediatamente di operare il savese estraendogli un corpo estraneo di provenienza ignota.

Fonti bene informate ci dicono che non è la prima volta che il “sofferente” viene ricoverato nella struttura ospedaliera per lo stesso motivo.

Lascia un commento