COMUNICATO STAMPA. ARTISTI UNITI PER TARANTO

Visione dell’ evento “TARANTO LIBERA”. Sabato 13 aprile, presso l’Università degli Studi Aldo Moro, con sede in Taranto, Via Duomo (Borgo antico-Città vecchia), più di 1500 persone hanno assistito all’evento “Taranto Libera”

E’ stato un evento di grande importanza sia per i tarantini che hanno partecipato commossi, che per la città di Taranto. All’interno della suggestiva location della chiesa sconsacrata del ex convento San Francesco, pittura, musica e teatro contemporaneo si sono incontrati per creare una serata suggestiva e unica nel suo genere. L’arte, per Artisti Uniti per Taranto, è un veicolo potentissimo di idee e, nello specifico, di un grande sogno e di un disperato urlo: Taranto libera! Voci narranti hanno illustrato ventuno pensieri affidati a ventuno tele che hanno “interpretato” i versi della canzone omonima, pensieri sentiti da una città che rivendica il proprio sacrosanto diritto di esistere e di interrompere la spirale di malattia, morte e impoverimento indotto che poco ha a che fare con quella che possiamo considerare, senza possibilità di smentita, la culla della civiltà classica. Al di là del muro del pianto disegnato e propinato mediaticamente in questi ultimi mesi, esiste dunque una città fiera, per nulla disposta ad accettare tacitamente questo stato di cose e che vede nella propria storia millenaria, nella propria cultura e nelle proprie risorse naturali, il punto di forza dal quale riprogettarsi.. Al termine della rappresentazione, le venti tele (dimensioni: 120×80 cm) sono state donate all’Università (donazione approvata dal Consiglio del Dipartimento Ionico “Sistemi giuridici ed economici del Mediterraneo”), mentre la ventunesima (un trittico di 300×250 cm) è stata donata al Comune di Taranto, in modo che l’intera cittadinanza possa goderne a vita. All’interno del progetto A.U.T. si muovono figure professionali di ogni campo artistico che prestano la loro attività, in maniera del tutto gratuita e senza nessun fine speculativo. Vi invitiamo a prendere visione dell’evento “Taranto Libera” al seguente link

“Taranto Libera” 13 aprile 2013: http://www.youtube.com/watch?v=lkyZJP3x-zo

Link canzone Taranto libera: https://www.youtube.com/watch?v=NRbWPIA5EWw

Lascia un commento