COMUNICATO STAMPA. PDL Sava: “È dovere di tutti noi continuare a fare il nostro dovere nella legalità e nella trasparenza”

I consiglieri comunali di minoranza Arturo De Cataldo e Graziano De Mauro rappresentato la loro solidarietà al sindaco IAIA: “In relazione all’atto vandalico ed intimidatorio che ha visto coinvolto il nostro Sindaco, Dario Iaia, i consiglieri comunali Arturo De Cataldo e Graziano De Mauro e tutti gli amici del gruppo del PDL, esprimono la più sincera solidarietà e vicinanza a lui ed alla sua famiglia

Vicende ignobili e deprecabili che non dovrebbero mai succedere e, pertanto, debbono essere condannate con fermezza . Un fatto criminoso che offende non solo il sindaco ma tutti i savesi e lascia sgomenti quanti ancora credono che sia possibile impegnarsi per cambiare le cose. È dovere di tutti noi continuare a fare il nostro dovere nella legalità e nella trasparenza.
Una macchina bruciata è un “segnale” sempre allarmante, un messaggio di prevaricazione e violenza. In tal senso, confidano sull’operato delle Forze dell’ordine perché si faccia chiarezza sull’episodio, così come su altri fatti succeduti negli ultimi tempi, che infangano la dignità delle istituzioni e della comunità intera. Condividiamo e parteciperemo questa sera alle 20,00 in piazza S. Giovanni per impegnarci dare un “segnale” tutti insieme senza distinzione alcuna di forte condanna a questi “messaggi” di prevaricazione e di violenza.”

Lascia un commento