AL VIA LA III EDIZIONE DEL PROGETTO “GENITORI E FIGLI: LA FORZA DEL DIALOGO”

Riprende il dialogo, mai interrotto, tra l’Associazione “Chiara Melle” e le famiglie savesi

In un momento storico in cui l’emergenza educativa richiede l’attenzione  e l’intervento di tutti, la tutela della famiglia e dei diritti dell’infanzia diventa una vera e propria urgenza e un allarme in cui ciascuno dovrebbe sentirsi coinvolto e rispondere, spendendo parte del proprio impegno, al fine di arginare gli effetti devastanti di una cultura che guarda sempre più  alla superficialità, all’apparenza e alla materialità. L’associazione “Chiara Melle” vuole stimolare l’interesse e sollecitare l’attenzione di tutti sulla responsabilità educativa della famiglia e sostenerla nel difficile compito educativo che quotidianamente è chiamata ad affrontare, fornendo ai genitori gli strumenti utili ed efficaci che consentano loro di poter meglio comprendere atteggiamenti, problematiche, emozioni e disagi che i propri figli si trovano a vivere nell’ambito delle esperienze quotidiane.

Dando continuità con quanto è stato fatto negli anni scorsi e volendo continuare quel dialogo, mai interrotto, con le famiglie del territorio e non, l’associazione promuove la terza edizione  del progetto “Genitori figli: la forza del dialogo” con l’intento di schiudere quell’isolamento in cui si ritrovano molte famiglie, migliorarne le competenze nel cogliere i bisogni reali dei giovanissimi e promuovere un avvicinamento tra le diverse parti, un dialogo, un incontro tra vissuti che, grazie al lavoro degli esperti del settore si prova a “scomporre”,  rendendoci tutti un tantino più consapevoli e responsabili, nonché competenti.

E’ questo che l’Associazione si propone di raggiungere, facendo in modo che tutto il senso di questo progetto possa incidere sulle famiglie che sempre più appaiono come isole abbandonate che stentano a trovare la giusta collocazione all’interno del tessuto sociale.

Tante le problematiche, i disagi, le sfide, i conflitti  che saranno affrontate nei sei incontri che si terranno nell’aula magna dell’Istituto comprensivo “F. Bonsegna” di Sava.

I relatori  tratteranno tematiche scottanti e di grande interesse per tutti, quali il bullismo, i figli contesi, i conflitti di coppia… con l’intento di focalizzare l’attenzione su tutte le dinamiche psico-affettive e psico-pedagogiche che attraversano l’universo familiare e segnatamente il rapporto tra genitori e figli.

 Il progetto è articolato in sei incontri:

 Interverranno:                                                                 Tematiche:       

 

                                                                                          

  • 08 novembre 2012 ore 17.00 /19.00                        Figli contesi: le ragioni del cuore e quelli del diritto

     Dott.ssa Anna Maria Casaburi

     giudice onorario del Tribunale dei  Minori di Lecce

     esperta in diritto di famiglia e minorile     

     Dott.ssa Veronica Buccoliero                             

     psicologa clinica e di comunità  

  • 12 novembre 2011 ore 17.00/19.00                       Aiuto! Mi si stanno separando   i genitori

Avv. Gina Lupo                                         

      specialista in diritto di famiglia e minorile,                 

      mediatrice familiare                                                                 

      

  • 15 novembre 2012 ore 17.00/19.00                  La famiglia ferita … all’orizzonte Mons.Domenico Caliandro. Luci di speranza                                         

     amministratore Apostolico della diocesi

     di Nardò e Gallipoli e  Arcivescovo   eletto

     di Brindisi

 

  • 19 novembre 2012 ore 17.00/19.00                       Alla ricerca del ben … essere

     Dott.ssa Veronica Buccoliero                             

     psicologa clinica e di comunità  

     Dott.ssa  Nunzia Ludovico

     nutrizionista docente I.T.I.S.  di Sava

                                                                                             

  • 22 novembre 2012 ore 17.00/19.00                        Bullismo: dinamiche e  rimedi

Prof.  Michele Tarsia                                                      

     psico-pedagogista

    docente I.P. “Cabrini “ di Taranto     

  • 29 novembre 2012 ore 17.00/19.00                                Educare i nostri figli  a  tollerare le frustrazioni

Prof.  Michele Tarsia

     psico-pedagogista

    docente I.P. “Cabrini “ di Taranto     

L’Associazione “CHIARA MELLE” ringrazia in modo particolare il CSV per aver concesso il patrocinio economico al progetto e il Comune di Sava per quello morale, la preside Maria Maddalena Schirano e il corpo docente e non docente. Grazie alla loro sensibilità anche quest’anno sarà possibile realizzare il progetto “Genitori e figli: la forza del dialogo” che vuole essere l’avvio di un percorso di “educazione permanente” da ripetere e rinnovare sul nostro territorio per gli anni a venire.

 

 

 

Lascia un commento