OTTAVA RASSEGNA PROVINCIALE DEL VOLONTARIATO E DELLA SOLIDARIETA’

Anche l’associazione “Chiara Melle” ha partecipato alla manifestazione delle associazioni di volontariato del 27 e 28 ottobre 2012

Si è conclusa l’ottava edizione della “Rassegna provinciale del volontariato”, organizzata per l’ottavo anno consecutivo dal “Centro Servizi Volontariato” di Taranto. L’associazione “Chiara Melle” ha partecipato quest’anno per la prima volta alla rassegna, presentando nel corso della manifestazione, ospitata quest’anno in Villa Peritato a Taranto, le proprie attività sul territorio di Sava e i progetti in cantiere.
Un’occasione importante per farsi conoscere e per conoscere altre realtà associative affini del territorio provinciale, cogliendo l’occasione per creare una rete di contatti e di proficui scambi di interesse.

L’associazione “Chiara Melle” è stata presente con i suoi soci per entrambe le giornate della rassegna, con materiale informativo cartaceo e video, annunciando già i prossimi progetti, tra cui, “Genitori e figli: la forza del dialogo”, che quest’anno arriverà alla sua terza edizione, confermandosi come uno dei punti fermi della programmazione dell’associazione, in partenza il prossimo 8 novembre.

Durante la mattina di domenica, l’associazione ha proposto, per la gioia dei più piccoli, uno spettacolo di marionette a cura di Cosimo Schifone, un sorprendente autodidatta e appassionato dei pupazzi animati. Tanti i bambini che si sono fermati ad assistere allo spettacolo e , accompagnati dalle rispettive famiglie, che hanno potuto godere di un momento di spensieratezza in una giornata dedicata sì al volontariato, ma con un occhio di riguardo per i più piccoli, che del resto sono i principali destinatari dei progetti dell’associazione. Grande interesse ha riscosso anche il laboratorio di attività creative intrecciAMO proposto da Doriana e Cosimo Schifone.

Nella serata di domenica, la visita allo stand e alla rassegna da parte del Consigliere comunale Cataldo Zurlo e dal sindaco di Sava Dario Iaia, che sin dai primi momenti del suo insediamento come primo cittadino, si è dimostrato sensibile ed attento alle attività svolte sul territorio dall’associazione e alle tematiche affrontate nei vari progetti.

Lascia un commento