CRISI DEL CALCIO TARANTO. IL CONTRIBUTO DELLA FONDAZIONE

L’Aps Fondazione Taras 706 a.C. continua a lavorare incessantemente per la soluzione della crisi del calcio tarantino.

Pur nel silenzio che la cautela e la discrezione impongono, la Fondazione Taras si spende, da settimane, in un intenso lavoro di mediazione e costruzione di contatti utili per restituire alla città di Taranto una degna espressione calcistica. Nelle scorse settimane e negli ultimi giorni, la Fondazione ha preso parte ai noti incontri con gli imprenditori interessati a costruire una nuova società di calcio. E’ interesse della Fondazione, sul punto, ribadire la massima disponibilità ad incontrare chiunque sia interessato a contribuire seriamente alla costruzione del nuovo club calcistico di Taranto. Non esistono “cricche” o “scuderie privilegiate”: l’unico titolo di preferenza che la Fondazione Taras è disposta a riconoscere in questa lunga cavalcata estiva è la serietà.

Lascia un commento